Animal Mundi

Bestiario fantastico

Il Manuale di Zoologia fantastica, scritto da J. L. Borges e dalla sua assistente M. Guerrero, compie un piccolo e apparentemente semplice excursus in terre favolose ed eclettiche che l’autore incontra leggendo Omero, il Talmud, le Mille e Una Notte, la Bibbia, Il Milione, Erodoto o Plinio.

Ispirandoci alle parole dello stesso Borges, che parla della figura del Drago: “C’è qualcosa, nella sua immagine, che s’accorda con l’immaginazione degli uomini; e così esso sorge in epoche e latitudini diverse” – , è nata l’idea di creare una nuova sezione del sito ART-PHOTO-IMPACT, dal nome ANIMAL MUNDI, dove il Fantastico è la immaginifica zoologia del mondo animale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.